• Silene

Una scelta ecosostenibile

Aggiornamento: 3 mag 2020

Il nostro impegno per un modello di ristorazione sostenibile passa innanzitutto attraverso le piccole scelte di ogni giorno.

Abbattiamo gli sprechi alimentari!

Lavorare in sinergia con la nostra bottega di alimenti bio, con arrivi quotidiani di pane, frutta, verdura e formaggi, ci permette di preparare i nostri piatti freschi ogni giorno limitando gli sprechi.

Ecco il motivo per cui il nostro menu può subire spesso delle variazioni, in base alla disponibilità stagionale degli ingredienti, alle primizie e alle proposte dai campi degli agricoltori con cui collaboriamo. Cerchiamo di razionalizzare le produzioni per combattere gli sprechi e, al contempo, diamo la possibilità ai nostri clienti di acquistare a prezzi scontati alimenti da consumare entro pochi giorni.


Sapevate infatti che in Italia ogni giorno si buttano via oltre 10 tonnellate di cibo ancora buono? Questo dato è profondamente sconcertante, se pensiamo non solo alle materie prime, ma anche all'energia utilizzata, l'acqua, il trasporto e tutti i residui delle varie fasi di questa lunga filiera. Per questo motivo qualche settimana fa abbiamo contattato il team di Too Good To Go, una app innovativa che permette al cliente di acquistare cibi e prodotti ancora buonissimi ma che bar, negozi e ristoranti non sono riusciti a vendere in giornata... naturalmente a prezzi scontatissimi.


Lo facevamo già prima, come ben sa chi frequenta i nostri negozi!

Nel nostro banco gastronomia trovate spesso vaschette scontate con le deliziose proposte della nostra cucina, da gustare subito a cena quando non avete tempo o voglia di cucinare o per risolvere una cena improvvisata con il tocco di creatività dei cuochi di Silene.


Materiali biodegradabili e compostabili per i nostri contenitori

Nel tempo non abbiamo mai smesso di cercare i contenitori più adatti al trasporto di alimenti, che riuscissero a combinare le caratteristiche di resistenza al calore, ecosostenibilità, ottimale conservazione del contenuto e in ultimo anche di "appeal" (anche l'occhio vuole la sua parte!).

Il 90% dei contenitori per asporto che offriamo è in polpa di cellulosa o PLA. Il PLA (Acido Polilattico) è un'innovativa bioplastica derivata dalla trasformazione degli zuccheri presenti in mais, barbabietola, canna da zucchero e altri materiali naturali e rinnovabili e non derivati dal petrolio. Questa bioplastica è biodegradabile e compostabile quindi si degrada rapidamente nel terreno una volta raggiunte le condizioni di temperatura e umidità necessarie. La polpa di cellulosa è anch'esso un prodotto totalmente naturale, che ha la sua componente principale nel legno (generalmente si ricava dal bambù o dalla canna da zucchero); resiste al calore (oltre 200°) e si biodegrada in tempi rapidi.


Hai bisogno di riscaldare la tua pietanza in forno a microonde o forno tradizionale? Controlla la compatibilità del contenitore prima, oppure trasferisci l'alimento su un piatto o su una teglia idonea.
43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Chi siamo?